Consigli di fine estate: come prendersi cura dei capelli dopo la bella stagione

Durante la stagione estiva i capelli vengono sottoposti a un notevole stress. I raggi del sole, i lavaggi frequenti, l’acqua del mare e della piscina sono fattori che influiscono negativamente sulla salute del capello: ne intaccano la struttura, la indeboliscono e in alcuni casi possono persino causare danni alla radice. Pertanto, in questo periodo risulta particolarmente importante prendersi cura della propria chioma per far sì che i capelli ritrovino vigore e vitalità. Ecco qualche semplice consiglio da seguire:

Andate dal parrucchiere: alla fine dell’estate sarebbe sempre una buona norma tagliare le doppie punte che tendono a indebolire il capello. In questo modo avrete dei capelli più leggeri e sani.

Evitate Colori e tinture: in questo momento più delicato per i vostri capelli evitate di tingerli o colorarli poiché, essendo sfibrati, potrebbero danneggiarsi ulteriormente.

Attenzione al pettine: pettinate o spazzolate i capelli con una maggiore delicatezza e attenzione, evitando gli strappi.

Usate prodotti di alta qualità: lavate sempre i capelli con prodotti specifici e di qualità e ammorbiditeli con il balsamo per capelli. Verasteffen consiglia di utilizzare uno shampoo solare in grado di fornire un trattamento riparatore del capello esposto al sole. Applicate una maschera apposita come Kerastase Lait Richesse , ideale per capelli foto sensibilizzati.